Rifugio Vallè, che se non era bruciato era meglio


100_1312 Forti dei successi ottenuti sulle Grigne, decidiamo in un giorno di tempo metereologico incerto di recarci al rifugio Vallè, in Val Sermenza. Pur avendo portato con noi il perfetto bagaglio da “temperature rigide” (a parte i guanti che però come tutti sanno possono essere sostituiti con un paio di calzettoni) il nostro vero punto di forza sono le vivande calde che contiamo di somministrare al Buono una volta raggiunto il rifugio.

Usciti dalla A-26 a Romagnano Sesia, percorrendo la statale 299 si risale la Val Sesia fino ad imboccare la Val Sermenza raggiungendo lo splendido villaggio Walser di Rima (prima o poi apriremo un post sui villaggi Walser e su quanto la loro origine affascini e incoraggi ad amare la montagna al nostro primogenito).

Da Rima parte un agevole sentiero ben segnato (segnavia 91) fino a raggiungere un bivio dove si abbandona il sentiero 91 preferendo a destra il segnavia 91a che raggiunge le baite dell’Alpe Vallé (1746 m ).
Da qui si prosegue per terreno aprto lungo un comodo, anche se a tratti ripido, sentiero fino al rifugio Vallé.

Ovvio. Se non è bruciato.

Il nostro sconcerto davanti ai ruderi diroccati del rifugio con i nuvoloni che avanzavano, il vento sostenuto che sferzava il Buono e solo qualche tozzo di pane e svariati pezzi di Parmigiano a nostra disposizione sono stati frustranti. Abbiamo battuto in ritirata assai velocemente raggiungendo la civiltà e una temperatura più mite nel giro di poche decine di minuti. Ciò che ci ha infastidito non è che il rifugio fosse bruciato (un fattore non di certo dipendente dal CAI responsabile) ma che questo non fosse segnalato all’imboccatura del sentiero a Rima.

Comunque, ad oggi il rifugio è stato ricostruito, e merita di essere raggiunto, magari in un giorno di sole stavolta.

Dati tecnici:
Quota: 2175 m
Dislivello: 763 m
Ubicazione: Rima
Gruppo: Val Sermenza
Telefono rifugio: 328-4424913
Periodo di apertura:estate e nei week end

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...